Il 2024 della Pastorale giovanile. Il calendario delle iniziative

Il calendario delle iniziative fino al pellegrinaggio notturno del 14 agosto al santuario di Materdomini

Sulle orme di Maria, che mostra ai giovani il figlio Gesù. È il cammino della Pastorale giovanile diocesana che ha iniziato un percorso che culminerà nel pellegrinaggio notturno a Materdomini, la notte del prossimo 14 agosto. Passi che saranno compiuti insieme al servizio di Pastorale vocazionale.

Tanti gli appuntamenti in programma, alcuni dei quali già vissuti, a partire dalla Giornata diocesana dei giovani nella solennità di Cristo Re dell’Universo. In questa occasione è stato presentato il calendario delle iniziative sul tema diocesano «Madre, vogliamo vedere Gesù (Gv 12,21)».

«Se questo tema diventa oggetto di riflessione e catechesi nelle parrocchie, nelle diverse aggregazioni laicali, ci può aiutare a ricomprendere il ministero mariano, sfondo sul quale si compie la grande storia della salvezza, che ha sempre il compito affascinante di mostrarci suo Figlio Gesù», ha scritto il Vescovo nel suo messaggio per l’occasione.

Mons. Giuseppe Giudice ha invitato a «cogliere questa occasione di evangelizzazione e a predisporre itinerari e strumenti adatti per vivere, come una tappa del nostro camminare insieme, questo entusiasmante momento diocesano».

L’itinerario annuale sarà arricchito da iniziative che coinvolgeranno tutto il territorio diocesano. Ci sono le veglie di preghiera vocazionali nelle foranie, l’Adorazione Eucaristica diocesana il 5 febbraio sulla tomba di sant’Alfonso Maria Fusco nella Casa Madre delle suore Battistine in Angri.

La Festa diocesana dei giovani, nel mese di giugno, a Sarno e il torneo di calcetto dall’1 al 15 luglio all’oratorio “San Domenico Savio” di Nocera Inferiore. Infine, il pellegrinaggio la notte del 14 agosto verso il santuario di Materdomini per la celebrazione dell’Assunta.

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati