Appuntamento con la storia per il San Marzano Calcio: può essere il sabato della promozione in Serie D

San Marzano Calcio: può essere il sabato della promozione in Serie D. Domani il club del presidente Felice Romano può scrivere la storia.
Uno scatto dei momenti successivi alla gara di domenica scorsa San Marzano Calcio – Scafatese, disputatasi allo stadio “Squitieri” di Sarno – Foto tratta dalla pagina FB San Marzano Calcio

Appuntamento con la storia per la città di San Marzano sul Sarno. Domani, infatti, la compagine calcistica cittadina potrebbe ottenere, per la prima volta nella sua storia, la promozione in Serie D. Promozione che, in realtà, sembra già di fatto acquisita, considerato l’enorme vantaggio che la formazione di mister Egidio Pirozzi ha accumulato sulla Scafatese, seconda nel girone B del campionato regionale di Eccellenza: ben 16 punti di distacco a sei giornate dalla fine.

La promozione può arrivare ad Ottaviano

L’11 marzo, dunque, potrebbe essere la data della matematica promozione in Serie D dei blaugrana. I ragazzi di mister Pirozzi saranno impegnati in trasferta, allo stadio Comunale di Ottaviano, contro l’U.S. G. Carotenuto, compagine di Mugnano del Cardinale che ha vinto nella scorsa stagione il campionato di Promozione e che ora, in Eccellenza, lotta per rimanere nella categoria.

Fischio d’inizio del match alle ore 15:00.

Con una vittoria ad Ottaviano il San Marzano Calcio sarebbe matematicamente promosso in D; ma i rossoblù verrebbero promossi anche con un pareggio, a patto però che la gara Scafatese-Agropoli (in programma domenica) termini in parità.

Il cammino stagionale del San Marzano Calcio

Il cammino del San Marzano Calcio in questa stagione calcistica è stato fin qui una vera marcia trionfale: 73 punti conquistati in 28 partite giocate, con 23 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta. 80 goal fatti e appena 12 subiti. In pratica, un rullo compressore.

Uno scatto della gara di domenica scorsa San Marzano Calcio – Scafatese – Foto tratta dalla pagina FB San Marzano Calcio

Inoltre, in questa stagione il club del presidente Felice Romano ha già sollevato un trofeo: il 1° febbraio scorso, infatti, ha vinto la Coppa Italia di Eccellenza battendo in finale l’Acerrana. Per i rossoblù si tratta del secondo successo consecutivo nella manifestazione.

E intanto, proprio in virtù della vittoria della Coppa Italia di Eccellenza, la squadra di mister Pirozzi si è guadagnata l’accesso alla fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti, nella quale la compagine sammarzanese ha già vinto il proprio girone ed è così entrata nel novero delle migliori otto squadre a livello nazionale. Attualmente è in corso la disputa dei quarti di finale.

Il precedente

Il San Marzano aveva sfiorato la promozione in D già un anno fa, quando concluse il proprio girone di Eccellenza al secondo posto in classifica, alle spalle dell’Angri, che però non riuscì a conquistare subito la promozione alla categoria superiore, ma dovette affrontare la fase dei play-off, nei quali superò in finale proprio il San Marzano Calcio.

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts
Leggi tutto

Futuro dell’Europa: “Usa il tuo voto” per far sentire la tua voce

Alla guida delle istituzioni dell'Unione europea ci sono i cosiddetti "top job", incarichi importanti come i presidenti di Parlamento, Commissione e Consiglio. La cui scelta dipende anche dall'esito delle elezioni per il rinnovo dell'Euroassemblea (in Italia si voterà nei giorni 8 e 9 giugno). Da qui il peso che ciascun cittadino può svolgere nel cammino futuro dell'integrazione comunitaria.