Cause Smaldone e Russo l’insediamento del Tribunale

Il 13 e 14 luglio i momenti alla Cittadella don Enrico Smaldone di Angri e al Monastero della Purità di Pagani
Immaginette servi di Dio don Enrico Smaldone e Alfonso Russo

Cause Smaldone e Russo, il 13 e il 14 luglio due importanti momenti per l’iter diocesano. Il Vescovo ha stabilito le date della Celebrazione e Rito di insediamento del Tribunale per la sessione di apertura dell’Inchiesta diocesana sulla vita, virtù, fama di santità e segni dei servi di Dio don Enrico Smaldone e Alfonso Russo.

Il 13 luglio, festa di sant’Enrico, ci sarà l’insediamento del Tribunale per la Causa di don Enrico Smaldone. L’appuntamento è alle ore 19.30 negli spazi della ex Città dei ragazzi, oggi Cittadella don Enrico Smaldone in via Adriana ad Angri.

Immaginetta e preghiera servo di Dio don Enrico Smaldone

Il 14 luglio, festa di san Camillo de Lellis, patrono universale dei malati, degli infermieri e degli ospedali, ci sarà l’insediamento del Tribunale per la Causa del cavaliere Alfonso Russo. L’appuntamento è alle ore 19.30 nel cortile del Monastero della Purità di Pagani, dove c’è il cuore della PUACS realtà fondata da Russo.

Immaginetta e preghiera servo di Dio Alfonso Russo

I due momenti saranno presieduti dal vescovo mons. Giuseppe Giudice e si svolgeranno nel rispetto delle normative anti diffusione e contagio da Covid-19.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati