1530, una voce amica!

La nuova rubrica mensile di IR-RRADIO racconta storie di migranti.

La nuova rubrica mensile di IR-RRADIO – web radio della parrocchia San Sisto II di Pagani – condotta da don Giuseppe Pironti e Chiara Serafino Bruno, racconta storie di migranti. Una voce amica che segnala bandi e opportunità che l’Italia offre a chi è costretto a scappare dalla propria terra. 

MAYDAY, PAN PAN, CANALE 16. Se intraprendi un viaggio in mare, devi conoscere questi segnali di emergenza. Se qualcosa va storto, possono salvarti la vita.

Ma per usarli, hai bisogno delle apparecchiature presenti a bordo. Se poi sei abbastanza vicino alla costa, puoi chiamare il 1530 dal tuo cellulare, il numero della Guardia Costiera. E dall’altra parte, una voce amica ti ascolterà, ti dirà cosa fare e verrà a salvarti. 1530, una voce amica, anche per chi il mare non lo ha mai visto. Come? Seguendo la web radio della parrocchia San Sisto II di Pagani.

Una rubrica radiofonica

1530, una voce amica è la nuova rubrica mensile di IR-RRADIO, curata da don Giuseppe Pironti e Chiara Teresa Serafina Bruno. Un’iniziativa per dare voce a tante storie di migranti. 1530 è il numero blu gratuito per le emergenze in mare, e noi vogliamo essere proprio una voce amica e accogliente per chi scappa dalla propria terra. Storie, testimonianze, bandi, opportunità che l’Italia offre ai migranti, fatti quotidiani che girano intorno al tema delle migrazioni. Un modo per conoscere da vicino questo fenomeno, per averne piena coscienza, per capire che i migranti, quelli che scappano dalla terra natìa, non sono poi così diversi da noi.

don Giuseppe Pironti

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati