“Un Goal per la CRI”, a Roccapiemonte la prima edizione

Il ricavato del torneo servirà a sostenere le attività della Croce Rossa Italiana Comitato di Agro.

Sono aperte le iscrizioni per il Torneo benefico di Calcio “Un Goal per la CRI” che inizierà mercoledì 8 novembre presso il Centro sportivo di Casali di Roccapiemonte.

La prima edizione della kermesse sportiva solidale è promossa dalla Croce Rossa Italiana Comitato di Agro.

Il ricavato del torneo servirà a sostenere le numerose attività che il Comitato promuove sul territorio, come le assistenze sanitarie, il supporto alla popolazione, le campagne di promozione dell’inclusione sociale e di stili di vita sani.

“I giovani all’interno di Croce Rossa – Marica Ferrentino, referente Giovani Cri Agro – Sede territoriale Nocera Superiore-Roccapiemonte – sono agenti di cambiamento e in quanto tali cercano di portare il buon esempio promuovendo attività a tutela della salute, stili di vita sani, rispetto dell’ambiente e inclusione sociale. Abbiamo cercato di tramutare quelli che sono i nostri obiettivi in qualcosa di concreto che potesse vedere i giovani del nostro territorio come attori principali”.

Da qui l’idea del torneo. “Il torneo – continua – ci aiuterà anche a raccogliere fondi per le nostre numerose sul territorio e saranno destinati all’acquisto di tutto ciò che ci potrà garantire un servizio di ottima qualità e una risposta alle esigenze della popolazione sempre più ineccepibile. Pertanto invitiamo tutti a prendere parte a questa iniziativa che rappresenta un’occasione unica per unirci per una giusta causa, valorizzando il nostro territorio e chi ne fa parte”.

Il torneo si articolerà nei due giorni mercoledì 8 novembre e giovedì 9 novembre con due incontri serali, dalle ore 20.00 alle ore 22.00.

Ogni incontro avrà la durata di 40 minuti. Il torneo è a eliminazione diretta e proseguirà nelle date del 16 e 23 novembre, sempre in orario serale dalle ore 20.00 alle ore 22.00.

Per iscriversi occorre essere maggiorenni ed è possibile utilizzare il QR code presente in locandina oppure scrivendo a agro@cri.it

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati