Giovani pellegrini a Materdomini: l’invito del Vescovo

Il Vescovo ha annunciato l’istituzione di questa iniziativa nel corso della Messa dell’alba a conclusione della novena nella Basilica di Santa Maria Materdomini

“Giovani pellegrini a Materdomini” per l’Assunta. È l’annuncio del Vescovo dato al termine della Messa dell’alba di oggi, a chiusura della novena per la festa di Maria assunta in cielo.

La plurisecolare tradizione della festa di Materdomini in Nocera Superiore si è rinnovata anche quest’anno.

La Madonna bruna ha continuato ad attirare migliaia di fedeli che, da diverse zone dell’agro e non, si sono messi in cammino la notte scorsa per raggiungere la Basilica Pontificia.

L’icona di Santa Maria Materdomini

A suggellare la devozione di quanti, dalle 3 del mattino, hanno iniziato a gremire la piazza antistante al santuario é la stata la presenza del vescovo Giuseppe Giudice che ha invitato, cosí come esorta la liturgia della Chiesa, a “innalzare i cuori al cielo” lí dove é Maria.

Ella ci aspetta, ci accoglie, ci desidera sempre con amore Materno. Lei, donna attenta, ci insegna ad interessere profonde relazioni interpersonali capaci di attirare i lontani a Dio.

Il piazzale gremito – foto Ciro Esposito

Alla fine della omelia un grande annuncio: dall’anno prossimo il pellegrinaggio della notte tra il 13 e il 14 agosto sará un evento diocesano, occasione propizia per incontrare tutti i giovani della diocesi di Nocera Inferiore-Sarno.

Il piazzale gremito

La Materdomini custodirá i nostri giovani, presente e futuro dell’Agro rafforzando così la tradizione del passato, preziosa risorsa per la nostra fede.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati
Massimo Monzio Compagnoni
Leggi tutto

Sete di futuro e come placarla

Uniti possiamo: la nuova campagna-offerte per i sacerdoti «intrisa di un profondo desiderio che ci accomuna tutti: tornare a guardare con speranza al domani. L’intervista a Massimo Monzio Compagnoni, responsabile del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica