Premio Chiara Lubich, a Pompei la 13esima edizione

Il riconoscimento sarà assegnato, tra gli altri, anche al Santuario di Pompei.

Si terrà a Pompei, il 12 marzo, la 13ª edizione del “Premio Chiara Lubich: Manfredonia città per la fratellanza Universale”.

Il tema di quest’anno è “Accoglienza, solidarietà, dialogo, giustizia sociale, cultura della pace, perchè l’umanità sia una sola famiglia”.

Ideato e promosso dall’Associazione “Mondo Nuovo” di Manfredonia (FG), il cui scopo è promuovere e diffondere il valore della fraternità, questa volta lo speciale riconoscimento sarà assegnato, tra gli altri, anche al Santuario di Pompei.

L’Associazione, con il Patrocinio della Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, ha istituito il Premio intitolato alla Serva di Dio e fondatrice del Movimento dei Focolari, assegnandolo, di volta in volta, ad associazioni e personalità che hanno testimoniato e reso concreta la fratellanza universale.

La cerimonia di premiazione si svolgerà domenica 12 marzo, alle ore 10.00, presso il Santuario di Pompei, nella Sala “Marianna De Fusco”.

A ricevere il premio saranno anche Chiara Amirante e il Movimento Nuovi Orizzonti, l’Azione Cattolica Italiana, la Rissho Kosei-Kai (Movimento Buddista per la Pace), Angelo Moretti e il Movimento Europeo di Azione nonviolenta, la Fondazione Casillo, la Cooperativa sociale “Pietra di Scarto” e la Caritas diocesana di Cerignola, l’associazione Figli Amati, il Gen Rosso e il Gen Verde, i due complessi musicali del Movimento dei focolari.

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati