Siano ricorda monsignor Gioacchino Illiano

L’appuntamento è per domani, sabato 25 settembre, alle ore 10.00, in piazza Municipio
Mons. Gioacchino Illiano (1935-2020)

Siano ricorda monsignor Gioacchino Illiano, per 24 anni vescovo della Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno. La città che l’accolse bambino in tempo di guerra e lo ebbe come parroco, gli tributerà un doveroso omaggio.

L’appuntamento è per domani, sabato 25 settembre, alle ore 10.00, in piazza Municipio. La commemorazione del vescovo monsignor Gioacchino Illiano è stata fortemente voluta dal sindaco Giorgio Marchese.

“Cari concittadini – ha detto il primo cittadino – è con animo carico di gratitudine verso coloro che ci hanno preceduto, che ci apprestiamo a vivere un evento significativo per la nostra comunità ricordando un grande Pastore che ha voluto bene alla nostra Siano”. Monsignor Illiano, prima di guidare per 24 anni la Chiesa nocerino sarnese, è stato parroco di Siano dal 1961 al 1987, anno della sua nomina episcopale.

Alla cerimonia in programma domani presenzierà l’arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno mons. Andrea Bellandi. Siano ricorda monsignor Gioacchino Illiano anche con la scoprimento di una lapide.

Il Vescovo emerito di Nocera Inferiore-Sarno è salito alla Casa del Padre il 6 febbraio 2020. Le sue spoglie riposano nella Cattedrale di San Prisco di Nocera Inferiore.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts
Leggi tutto

Non solo slogan

Tra gli argomenti del suo editoriale Salvatore D’Angelo riflette sui dati dei femminicidi aggiornati allo scorso settembre, che permettono di fare il punto sulla situazione della violenza di genere nel nostro paese.