L’arte contemporanea in mostra al Museo diocesano

L’arte contemporanea in mostra al Museo diocesano di Salerno. Tra gli artisti in mostra ci sono le opere di autori della Valle del Sarno: Salvatore Squillante, Basilio De Martino e Adele Ruggiero
L’arte contemporanea in mostra al Museo diocesano di Salerno

L’arte contemporanea in mostra al Museo diocesano di Salerno. Prima edizione dell’Internazionale d’Arte Contemporanea MUDI IN ARTE 2020 – Concorso di arti visive che nasce con l’intenzione di valorizzare, promuovere e sostenere gli artisti contemporanei.

L’inaugurazione del Concorso con l’arcivescovo Andrea Bellandi

«Il Premio – spiegano gli organizzatori – si propone di lanciare o rafforzare la carriera di artisti che ambiscono ad un riconoscimento nazionale ed internazionale, consentendo loro di esporre in un museo europeo».

Per sostenere il vincitore, il MUDI assegna, tra gli altri premi e riconoscimenti, una borsa in denaro di 1.500 euro. l’iniziativa è in fase di svolgimento dallo scorso 2 luglio nello splendido scenario del Museo Diocesano di Salerno, il più importante contenitore di opere d’arte della Città e grande polo culturale di tutta la Provincia.

Le splendide sale del Palazzo del XVI secolo ospitano, tra le altre cose, il ciclo di avori medievali che con la sua serie di tavolette eburnee rappresenta la più vasta e completa collezione esistente al mondo e gli undici fogli in pergamena miniata in cui è illustrata la preghiera dell’Exsultet nonché importanti opere pittoriche del periodo medievale, rinascimentale e barocco.

Gli artisti dell’Agro

Tra le tante opere in esposizione, ce ne sono diverse di artisti della Valle del Sarno. Tra queste quelle di Salvatore Squillante di Sarno, il cui nome è associato alla bottega Gabbiano Arte che ha gestito con l’indimenticabile moglie Carmela Milone. Tra le loro opere, anche la statuina del Premio Euanghelion. Al MUDI IN ARTE Squillante espone Resilienza. Dall’Agro arrivano anche altri due artisti. Il nocerino Basilio De Martino espone Angeli Caduti, mentre Adele Ruggiero espone Tempo sospeso.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati