Premio Euanghelion a Paola Saluzzi

La diretta dell’incontro con la giornalista, il vescovo mons. Giuseppe Giudice e don Mimmo Beneventi
Un momento della diretta del Premio Euanghelion

Premio Euanghelion a Paola Saluzzi. La diretta dell’incontro con la giornalista, il vescovo mons. Giuseppe Giudice e don Mimmo Beneventi dell’Ufficio nazionale per le Comunicazioni Sociali. Una brillante carriera iniziata alla scuola di Sergio Zavoli, a cui sono seguiti alcuni programmi sportivi e l’intrattenimento, poi la consacrazione come giornalista nella televisione di Stato, il passaggio a Sky e Cielo e, infine, a TV2000.

Paola Saluzzi nello studio di Tv2000

Un curriculum di tutto rispetto che l’ha vista alla guida di programmi di approfondimento, ma anche di serate speciali ed eventi istituzionali. Ora il suo volto è quello del salotto quotidiana L’Ora Solare, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle ore 14.00 su TV2000.

Un percorso che la Diocesi di Nocera Inferiore-Sarno ha voluto mettere in luce consegnandole il XIII Premio Euanghelion. La consegna c’è stata questa mattina, alla vigilia della 55esima Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali.

Paola ha parlato della sua esperienza professionale, dell’influenza familiare, del lavoro a Tv2000. Aneddoti e particolari durante una piacevole conversazione organizzata per la XIII edizione del Premio.

Un incontro arricchito dagli interventi di mons. Giudice, che ha ricordato le ore dell’attentato a Giovanni Paolo II, ma anche richiamato ad adottare una pastorale degli occhi e dei piedi: vieni e vedi. Don Mimmo Beneventi, invece, ha illustrato il percorso di formazione che ha coinvolto l’Ufficio nazionale e gli uffici diocesani.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati