Caro Gesù Bambino, il mondo ha bisogno di te

Caro Gesù Bambino, dobbiamo cominciare a pensare di più alla felicità del cuore che ai beni materiali, solo così sarà Natale, scrive Miriam in una delle letterine che ci sono arrivate dalla parrocchia di Santa Maria delle Grazie di Casatori a San Valentino Torio.

Leggere i pensieri dei bambini è stato il più bel regalo che potessimo ricevere quest’anno da Gesù Bambino. Il loro modo genuino e diretto di guardare il mondo ti fa ritrovare la giusta prospettiva e il senso dell’essere grati per tutto quello che abbiamo e spesso sottovalutiamo.

Caro Gesù Bambino – scrive Maria Grazia – io ti ringrazio per avermi dato questa vita stupenda: ho gli amici, ho una famiglia e soprattutto grazie per avermi fatto andare a scuola”.

Così come Noemi e Assunta ringraziano per la loro famiglia, Arianna, Luigi e Aniello perchè sentono la Sua vicinanza e il Suo amore, Gabriele perchè riceverà a breve la Prima Comunione. Ricordare di essere grati, un dono prezioso che i bambini e le bambine ci ricordano con le loro letterine al Bambinello. Grazie a voi, piccoli dal cuore grande.

Nei prossimi giorni pubblicheremo qui sul nostro sito tutte le lettere che ci sono arrivate. Buona lettura.

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati