Estate, tempo di grazia

La pastorale estiva delle Parrocchie Centro Sarno
Il gruppo Scout AGESCI Sarno1 impegnato nel grande gioco

Una nuova estate eccezionale si è aperta per l’Unità Pastorale Parrocchie Centro Sarno: le attività pastorali non hanno un inizio e una fine, è vita pastorale che coinvolge ogni momento della vita della comunità, perciò in estate cambia solo il modo di svolgersi, secondo la tipicità della bella stagione, ad iniziare con la Messa domenicale delle 20.00 all’aperto, nel Chiostro del bel Centro Pastorale. 

Il clima estivo era già stato inaugurato con il weekend dei 12/14 dell’ACR, a Meta di Sorrento dal 27 al 28 maggio e con il ritiro dei Ministranti giovani ad Assisi, dal 21 al 23 giugno.

Il ritiro giovani Ministranti ad Assisi 

Ma tanti altri appuntamenti hanno contraddistinto queste settimane estive.

Fino al 29 luglio ci saranno le attività dell’Estate Ragazzi dell’Oratorio “San Filippo Neri” ANSPI che coinvolge quasi un centinaio di bambini e ragazzi, che speriamo possa continuare anche quest’anno nei mesi di agosto e settembre con il Centro Estivo. Attendiamo il bando del Piano di Zona Agro solidale.

Poi i campi estivi degli scout, AGESCI Sarno1, la Branca L/C e la Branca E/G nell’Alta Irpinia.

La Branca R/S parteciperà alla Rout Regionale alla volta di Piana di Camposauro, tra i monti di Vitulano (BN). L’Azione Cattolica e la Fraternità Francescana “Fratelli tutti” impegnati anche quest’anno nell’atteso Campo Scuola insieme, con giovanissimi, giovani e adulti in Abruzzo, sulle orme di San Gabriele dell’Addolorata. L’ACR e i bambini del catechismo partecipano all’Estate Ragazzi. 

L’estate a Sarno ha un fulcro: la solennità della sua Patrona, la Madonna delle Tre Corone, celebrata il 15 agosto nel suo Santuario con i tanti eventi del Meeting Internazionale Mariano che caratterizzano i giorni dal 12 al 17 agosto.

I pellegrinaggi della città di Sarno sono segnati anche dagli appuntamenti del 16 luglio al Santuario della Madonna del Carmine al Castello e durante il “Settembre al Borgo”, l’8, il 12 e il 21 settembre alla Basilica Collegiata di San Matteo per onorare la Madonna Greca di Montevergine e l’Apostolo Matteo. 

I festeggiamenti in onore di San Francesco d’Assisi, nella chiesa monumentale dedicata al Patrono d’Italia dal 1 al 4 ottobre, con la Festa dei Popoli in Piazza Municipio, segna per la comunità delle Parrocchie Centro Sarno l’inizio del nuovo anno pastorale.

L’Estate non è solo tempo vacanziero, può essere soprattutto tempo di grazia: “il tempo è il messaggero di Dio” come diceva San Pietro Favre.

Don Roberto Farruggio

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati