“Che cercate?”, al via l’itinerario di preghiera per le vocazioni

L’itinerario di preghiera per le vocazioni presso la parrocchia di santa Maria del Ponte in Roccapiemonte.

𝘊𝘰𝘮𝘦 𝘪𝘯𝘪𝘻𝘪𝘢𝘳𝘦 𝘶𝘯 𝘤𝘢𝘮𝘮𝘪𝘯𝘰 𝘴𝘦𝘯𝘻𝘢 𝘴𝘢𝘱𝘦𝘳𝘦 𝘤𝘰𝘴𝘢 𝘴𝘪 𝘤𝘦𝘳𝘤𝘢?

Siamo grati al Signore per il bellissimo e intenso momento di preghiera che abbiamo vissuto sabato 23 ottobre presso la parrocchia di santa Maria del Ponte in Roccapiemonte.

Con questa veglia abbiamo dato inizio ad un itinerario di preghiera per le vocazioni, proposto dal nostro centro diocesano vocazionale, basato sulla figura dei dodici apostoli che ci accompagnerà per molto tempo e sarà esteso a tutte le foranie della diocesi.

Testimone di questo primo incontro con Lui è stato l’apostolo Andrea, colui che, avendo ascoltato le parole di Giovanni, si mise alla sequela di Cristo.

Protagonista di questo forte momento è stato innanzitutto Gesù, per mezzo del Suo Corpo che abbiamo adorato e per la Sua Parola che abbiamo ascoltato mediante il Vangelo di Giovanni e il salmo 139.

Ad aiutarci nella meditazione sono state la meditazione sul Vangelo tenuta da suor Vittoria Lucia Abelardo e l’emozionante testimonianza vocazionale di don Antonio Adinolfi che ci ha portato l’inquietudine di un ragazzo che s’interroga su quale fosse il progetto di Dio per la sua vita.

Grande e attenta è stata la partecipazione dei fedeli, dal più piccolo al più grande, che ci hanno manifestato il loro accompagnamento nella preghiera e che ci hanno fatto ringraziare il Signore per il lavoro svolto e ci hanno dato forza per portare avanti questo progetto orante, confidando in Lui affinché fruttifichi.

Vi aspettiamo al prossimo appuntamento il giorno 27 novembre alle ore 20:00 nella parrocchia del SS.mo Corpo di Cristo in Nocera Inferiore.

di Luca Corradino

Total
22
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati