Bambini per la pace. Insieme di Maggio parte dalla Giornata mondiale dei Bambini

Il giornale è in distribuzione da oggi nelle parrocchie e nelle edicole del territorio

I piccoli che parteciperanno alla Giornata mondiale dei Bambini o che hanno già incontrato il Papa con l’Azione Cattolica sono i protagonisti del Primo Piano di questo mese.

Insieme di maggio 2024 offre anche una riflessione sull’infanzia negata della docente universitaria Anna Spera, e a due esperienze di maternità.

Nel Primo piano spazio pure al coro DoReMiJunior del I circolo di Angri. La corale si esibirà per papa Francesco durante il primo appuntamento della Giornata mondiale dei Bambini in programma il 25 maggio allo Stadio Olimpico di Roma.

In Scuola spazio alla seconda edizione del concorso scolastico su san Prisco, parliamo anche del “Maggio dei Libri” al liceo “Nicola Sensale”.

In Attualità presentiamo gli appuntamenti del Maggio della Cultura 2024 che ruotano intorno al tema “Diversità e inclusione”. Protagonista della serata del 24 maggio è Paola Severini Melograni a cui sarà assegnato il Premio Euanghelion.

In Chiesa trovate un’intervista a don Romualdo Calcide e a don Antonio Adinolfi alla viglia del 25esimo anniversario di ordinazione.

Spazio al 44° Convegno delle Caritas diocesane italiane a Grado, al Discorso alla Città insieme a tante notizie di vita diocesana e delle nostre parrocchie.

Spazio alle rubriche: quella ambientale approfondisce la doggy bag, il pediatra parla della quinta malattia, nella rubrica dei beni culturali si tratta della tela di Angelo Solimena trafugata dopo il sisma del 1980 e forse ritrovata nelle Marche.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts
Leggi tutto

Herpes zoster, prevenirlo è possibile

Dopo i 50 anni aumenta la probabilità di sviluppare l’Herpes zoster, più noto come Fuoco di Sant’Antonio. Ma è possibile prevenire la malattia virale e le sue complicazioni con la vaccinazione. Ne abbiamo parlato con la dottoressa Maria Teresa Uzzauto, direttore dell’Unità Operativa Complessa Dermatologia generale e Oncologia dell’Ospedale “Andrea Tortora” di Pagani.