A Lourdes per la festa della Vergine Maria

Il pellegrinaggio diocesano ricorre nell’anniversario della prima apparizione della Madonna a santa Bernadette avvenuta nel 1858.
Alcuni momenti del pellegrinaggio

“Andate a dire ai sacerdoti che si venga in processione” è il tema del pellegrinaggio diocesano invernale che si tiene nei giorni a cavallo dell’11 febbraio.

La data scelta non è casuale, ma ricorre nell’anniversario della prima apparizione della Madonna a santa Bernadette avvenuta nel 1858.

I pellegrini partiranno da Pagani venerdì 9 febbraio e ritorneranno in Italia il 12 febbraio. A guidarli sarà il vescovo mons. Giuseppe Giudice.

La PUACS (Pia Unione Ammalati Cristo Salvezza), diretta da don Gaetano Ferraioli, ha organizzato il pellegrinaggio in aereo, come ormai è tradizione anche in occasione della trasferta estiva.

Trascorrere l’11 febbraio a Lourdes ha un significato molto speciale, anche perché ci si ritrova con pellegrini da tutto il mondo. In particolare, si prega in modo speciale per e con gli ammalati.

Infatti, san Giovanni Paolo II, il 13 maggio 1992, annunciò che l’11 febbraio si tenesse la Giornata mondiale del malato in occasione della memoria liturgica della Madonna di Lourdes.

La locandina

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati