La Regina della Pace vi aspetta. Al via domani i festeggiamenti ad Angri

Fino al 12 settembre a Angri i festeggiamenti organizzati dalla parrocchia Regina Pacis.

Al via domani i solenni festeggiamenti in onore della Regina Pacis, santa patrona di Angri, organizzati dalla parrocchia Regina Pacis.

Ad anticipare il clima di festa e letizia è il parroco don Antonio Cuomo: “Figli carissimi – scrive don Antonio nel suo messaggio ai fedeli, invitandoli alle celebrazioni e a preparare l’animo in vista dei festeggiamenti in onore della santa patrona – la Regina della Pace, nostra celeste patrona, vi aspetta nella sua casa. È sempre una gioia grande celebrare ogni anno i festeggiamenti in suo onore e affidarci alla sua potente intercessione perché il fragile dono della pace regni nei nostri cuori e nel mondo intero.  Abbiamo vissuto anni di dura prova, è vero. Ma vogliamo rinsaldare le mani, spesso fiacche, e le ginocchia, a volte vacillanti”.

Il programma dei festeggiamenti

In pellegrinaggio verso la Vergine Maria, uniti nel Santo Rosario

“Fratelli e sorelle, rimettiamoci in cammino! Anche quest’anno, purtroppo, non ci è concesso di fare la nostra bella processione, ma questo non può e non deve ridurre il nostro entusiasmo: andremo noi dalla nostra Regina della Pace! Abbiamo così pensato di rimetterci concretamente in cammino come pellegrini. Ogni sera  a partire dal primo settembre, in pellegrinaggio a piedi, vi recherete nella nostra Chiesa dalle diverse strade della parrocchia, secondo il calendario proposto: che bello venire a piedi nella chiesa parrocchiale pregando il santo Rosario, offrendo fiori alla Madonna e celebrare insieme la santa Mesa ricevendo la sua materna benedizione. La Regina della Pace vi aspetta”!

Come preannunciato dal parroco, il programma religioso prevede da domani, 1 settembre , alle ore 19.00 il santo Rosario e alle ore 19.30 la Santa Messa con la benedizione della nuova base processionale della Madonna e la consegna degli stendardi ad una famiglia per ogni strada. Nei giorni successivi, secondo il calendario previsto, si succederanno i pellegrinaggi e l’accoglienza dei fedeli dalle varie frazioni.

Sabato 10 settembre, dopo la consueta Messa delle ore 19.30 è previsto il caratteristico passaggio sotto il manto della Regina della Pace.

Domenica 11 settembre le Messe sono previste a partire dalle ore 8.30, a seguire alle 10.30 e nel pomeriggio alle ore 19.30. Al termine il saluto festante alla Regina della Pace sul sagrato della chiesa.

Lunedì 12 settembre, nel giorno in cui la Chiesa cattolica celebra il Santissimo Nome di Maria, i solenni festeggiamenti religiosi si concluderanno con il santo Rosario alle ore 19.00 e la Santa Messa di ringraziamento alle ore 19.30.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati