A Pompei domenica la Supplica alla Madonna del Rosario

Sarà il Cardinale Mario Grech, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, a presiedere la Santa Messa e la recita della Supplica.
Il Santuario di Pompei (Foto Siciliani-Gennari/SIR)

Pompei è pronta a vivere la Supplica alla Madonna del Rosario, in programma domenica 8 maggio.

Tantissimi i fedeli attesi da ogni parte d’Italia e del mondo per l’appuntamento con la recita della preghiera composta dal Beato Bartolo Longo nel 1883.

Dopo i due anni segnati dalla pandemia da Covid-19, molti saranno anche i fedeli che affronteranno nuovamente il cammino a piedi per partecipare alla Supplica.

A presiedere il rito sarà il cardinale Mario Grech, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi.

Domenica 8 maggio, la santa Messa e la Supplica, a partire dalle 10.30, saranno trasmesse in diretta televisiva da Canale 21 e da Tv2000, l’emittente della Conferenza Episcopale Italiana.

In attesa del grande evento, durante il quale ognuno affiderà a Maria in maniera speciale la propria vita e quella dei propri cari, ci si preparerà partecipando alle tante celebrazioni, ai momenti di preghiera, di riflessione e di comunione che si susseguiranno in Basilica.

Dal 1 maggio, infatti, come da tradizione, ha avuto inizio il “Buongiorno a Maria”. L’appuntamento con la preghiera con cui i fedeli affidano alla Madonna il nuovo giorno che inizia è dal lunedì al sabato alle 6.30, in Basilica.

Venerdì 6 maggio, 83° Anniversario della Dedicazione della Basilica, alle 18.00 è prevista la Discesa del Quadro e la recita del Rosario, seguita dalla santa Messa delle 19.00. Il giorno successivo, il 7, alle 20.00 avrà inizio la Veglia Mariana, che culminerà con la celebrazione delle ore 24, presieduta dall’Arcivescovo di Pompei, Monsignor Tommaso Caputo.

Total
10
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati