A maggio fiorisce la speranza con i girasoli di Insieme

In occasione della Giornata mondiale della Terra abbiamo scelto una testimonial d’eccezione, la piccola Micol.

La Giornata Mondiale della Terra ci sembra l’occasione adatta per annunciare il ritorno della nostra iniziativa “I girasoli di Insieme”.

Nel numero di maggio di Insieme troverete di nuovo in allegato una bustina di semi di girasoli.

Se negli anni passati l’idea nasceva come simbolo di vita, gioia e letizia dopo l’inverno, quest’anno l’iniziativa si arricchisce di una nuova prospettiva: stare insieme, conoscersi, “seminare” speranza.

Le bustine con i semi di girasoli sono state, infatti, preparate dalle rifugiate ucraine accolte dalla Caritas diocesana Nocera Inferiore-Sarno. Un modo per ritrovarsi e soffermarsi per un momento su un simbolo di rinascita.

Oltre ad essere una bellissima pianta, il girasole è facilissimo da coltivare. Se vuoi abbellire il tuo prato o il tuo balcone, questa pianta ti darà tante soddisfazioni. Anche chi non credeva di avere il pollice verde rimarrà molto soddisfatto dei risultati grazie ai consigli della nostra youtuber di eccezione, Micol.

Sull’iniziativa nei prossimi giorni vi forniremo maggiori dettagli. Intanto potete prenotare la vostra copia del mensile, in uscita domenica 8 maggio, anche con un commento sulla nostra pagina fb. #staytuned

Total
35
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati